Volvo Trucks nel mirino dei cinesi di Zhejiang Geely

Ai cinesi di Zhejiang Geely non bastano le auto Volvo, acquisite da Ford nel 2009 in semi bancarotta. Come rivelato dal Financial Times a capodanno, Geely, dopo avere incorporato la London Black Cab che produce i taxi della capitale inglese e preso il controllo del costruttore malese di auto Proton, vorrebbe sbarcare nel settore dei camion. E avrebbe scelto Volvo Trucks per fare il grande passo.

Zhejiang Geely

Primo step, l’acquisizione dal fondo di investimento Cevian dell’8,2 per cento del pacchetto azionario di Volvo Ab, che vale però il 15,6 per cento dei diritti di voto in Cda.

Zhejiang Geely, due piccioni con un solo colpo

Tra l’altro, visto che Volvo Ab controlla il 45 per cento del pacchetto azionario di Dongfeng Commercial Vehicles, uno dei principali marchi cinesi di camion, Geely, oltre mettere le mani su un marchio di prestigio del truck mondiale, si posizionerebbe anche nel gruppo di testa nel mercato nazionale.

Zhejiang Geely

febbraio 20th, 2018|PRIMOPIANO|