Trasporto intermodale: Circle e Binary System, l’unione fa la forza

Binary System

L’11 maggio al Transport Logistic 2017, Circle e Binary System, aziende italiane protagoniste nello sviluppo e nell’integrazione di tecnologie IT per il trasporto intermodale, hanno annunciato il rafforzamento della propria partnership strategica. Concretamente, le rispettive piattaforme Milos e SoftRail si integrano per rispondere alla crescente domanda delle imprese di trasporto e logistica di soluzioni informatiche sinergiche e interoperabili.

Lugo Terminal come banco di prova

Lugo Terminal, piattaforma logistica collocata al centro della Romagna, è il primo ad aver sperimentato tutti i benefici legati all’integrazione degli applicativi: gestione e verifica in tempo reale di tutte le informazioni relative al carico, sia per quanto riguarda le operazioni dei terminal di origine e di destino compresa la manovra, sia per quanto concerne l’impresa ferroviaria utilizzata come vettore.

Precisamente, grazie alle nuove soluzioni informatiche Circle e Binary System, il terminal di Lugo ha potuto semplificare in misura tangibile le procedure relative ai booking (che sono state pienamente digitalizzate grazie al modulo Milos Booking), nonché la pianificazione e gestione delle attività ferroviarie (grazie al modulo Milos Rail Management), di gate (grazie al modulo Milos Gate), di gestione operativa del terminal con strumenti mobile e della manovra ferroviaria (grazie al modulo SoftRail TrainShunt).

Le dichiarazioni dei vertici delle aziende italiane

“Milos è una soluzione unica nel suo genere, un prodotto che si rivolge in particolare ai terminal, ai porti e agli operatori logistici, e che consente loro di accelerare in maniera significativa processi e procedure, ridurre i tempi di transito e migliorare visibilità e tracciabilità dei carichi – ha dichiarato Luca Abatello, CEO di Circle – Sono lieto del potenziamento della collaborazione con Binary System, un’azienda con cui condividiamo non soltanto l’italianità ma anche la volontà di continuare a investire in ricerca e innovazione, così come le strategie commerciali di sviluppo sui mercati esteri”.

“Il mercato europeo ci sta dando grosse soddisfazioni, crediamo che la partnership siglata con Circle possa essere un’eccellente occasione per rafforzare la nostra presenza in Europa – ha commentato Roberto Toscani, Business Developer di Binary System e fondatore del marchio SoftRail – Per questo motivo abbiamo deciso di investire in progetti di integrazione dei nostri prodotti con il sistema Milos di Circle e di finalizzare una strategia di collaborazione commerciale e distributiva capace di rispondere al sempre crescente bisogno delle imprese di trasporto di dotarsi di sistemi integrati”.

Binary System

maggio 16th, 2017|PRIMOPIANO|