Trasporti eccezionali: il VarioMax Plus di Faymonville ottimizza la modularità

Faymonville VarioMax Plus

Il settore dei trasporti eccezionali punta sempre più a modularità e polivalenza. Esigenze basilari che Faymonville ha potenziato con il suo nuovo VarioMax Plus. Si tratta di un ulteriore affinamento e potenziamento della tecnologia che prevede l’assale ‘jolly’ come elemento funzionale aggiuntivo. Grazie alla portata di 12 tonnellate per ogni singolo asse, il VarioMax Plus può passare da 60 a 105 tonnellate di portata complessiva.

Faymonville si presenta al mondo dei trasporti eccezionali con un prodotto che sfrutta l’esperienza del costruttore maturata con la tecnologia CombiMax. Il CombiMax è un concetto innovativo di semirimorchi a pianale ribassato polivalente. Si basa sull’idea di una molteplice combinabilità dei componenti standard. La modularità e la flessibilità sono trasferite ai rimorchi ed ai semirimorchi a pianale ribassato per carichi utili da medi a pesanti tra le cinquanta e le duecentocinquanta tonnellate. Nel caso del nuovo VarioMax Plus i carichi oscillano in un range più ridotto ma mantengono gli stessi vantaggi funzionali.

Faymonville VarioMax Plus, sommatoria di valori

Il semirimorchio a pianale ribassato Faymonville VarioMax Plus ha una serie di elementi tecnici che valorizzano la flessibilità di utilizzo. E’ infatti possibile scegliere fra uno o due punti di separazione sul telaio, regolare il carico verticale, installare pneumatici da 19,5″ (maggiori prestazioni) o da 17,5″ (maggiore compattezza). La larghezza può essere di 2.550 o di 2.850 millimetri e vi è la disponibilità di pianali a minima altezza da terra. Questi pianali sono telescopici, aumentando la versatilità, e i bracci e le tavole di copertura si allargano facilmente e possono essere posizionati su altezze di carico diverse.

Faymonville VarioMax Plus

I supporti telescopici esterni conferiscono al carico una ottima stabilità e possono essere equipaggiati con ulteriori allargatori sospesi. Gli allargatori idraulici utilizzano il sistema Hydro Shift che permette di adattare in modo flessibile la larghezza in senso longitudinale con la garanzia di avere sempre la piena capacità di carico.

Faymonville VarioMax Plus, flessibilità richiama flessibilità

A tutti questi elementi, compresa anche la struttura in acciaio ad alta resistenza, si somma il sistema CombiMax che permette di variare la configurazione del semirimorchio a pianale ribassato a seconda delle esigenze specifiche. Il passaggio da 60 a 105 tonnellate di carico utile avviene variando la combinazione degli assali. Si passa in modo rapido da 2 a 4 assi anteriormente e da 4 a 6 assi posteriormente tramite gli assali ‘jolly’.

Gli spazi di manovra, fondamentali per i trasporti eccezionali, rimangono comunque molto ridotti grazie all’angolo di sterzatura di 60° e alla tecnologia full-floating degli assali che hanno una corsa di 600 millimetri. La compattezza e i valori di sterzata permettono quindi ottime performance in curva.

2019-11-24T23:29:34+01:0024 Novembre 2019|Categorie: TRAILER|Tag: , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio