Scania: ufficializzato l’accordo col colosso cinese Haylion Technologies

Dopo l’annuncio della partnership con la svedese Northvolt, Scania ha ufficializzato anche l’importate accordo con il colosso cinese Haylion Technologies focalizzato su soluzioni di guida autonoma, elettrificazione e connettività.

Haylion Technologies

“Per Scania questa partnership rappresenta un’opportunità unica per contribuire e, al tempo stesso, apprendere dal rapido sviluppo tecnologico attualmente in atto in Cina in queste aree strategiche – ha commentato Mats Harborn, Executive Director di Scania China Strategic Office – Siamo pronti a unire le nostre conoscenze e la nostra visione globale con i progetti di Haylion Technologies”.

“Riconosciamo la leadership di Scania a livello mondiale e crediamo fortemente che la nostra cooperazione ci consentirà di promuovere ulteriormente ed accelerare lo sviluppo di veicoli intelligenti e delle soluzioni Internet of Vehicle (IoV)”, ha sottolineato Dr. Jimmy Hu Jianping, fondatore e presidente di Haylion Technologies.

Haylion Technologies, non solo autobus

Il focus principale di Haylion Techonologies è quello di sviluppare una soluzione completa per il trasporto pubblico, grazie ad autobus elettrificati, autonomi e connessi. Dalla fine del 2017, Haylion Technologies ha dato vita a dei test utilizzando autobus intelligenti su strade pubbliche assieme a Shenzhen Bus Group, una vera e propria svolta nel settore.

Haylion Technologies ha creato, assieme a Gortune Investment Co. Ltd, un team di esperti in intelligenza artificiale, produzione automobilistica, comunicazione e trasporto pubblico. Questo team si focalizzerà sulla tecnologia a guida autonoma, sulla verifica del modello e sulla sua industrializzazione.

febbraio 9th, 2018|PRIMOPIANO|