Scania. A Maxi Driver il primo veicolo con cabina CP17 Low

Scania ha consegnato alla società Maxi Driver di Trento il primo autocarro, nella fattispecie un tre assi P 410, equipaggiato con cabina medio profonda di nuova generazione CP17 Low (tetto piatto). Allestito per applicazioni a temperatura controllata, il nuovo Grifone va ad arricchire una parco di quaranta veicoli adibiti al trasporto alimentare e farmaceutico e operativi in ambito regionale ma che frequentemente si spingono anche in altre aree del nord Italia.

cabina CP17 Low

“Da anni Scania è il nostro marchio di riferimento – ha commentato Marco Zanetello, titolare di Maxi Driver assieme ai fratelli Ivano e Diego – Ne apprezziamo la qualità del prodotto, l’efficienza della rete di assistenza e non ultima la consulenza che la concessionaria Scania Commerciale ci fornisce”.

Maxi Driver, una flotta sempre all’altezza della situazione

Dopo un accurato lavoro di ristrutturazione di un impianto preesistente, l’azienda si è recentemente trasferita nella nuova sede a nord di Trento, una struttura moderna ed elegante che, oltre agli uffici ed agli spazi comuni per il personale, ospita un magazzino di 2.400 metri quadrati per lo stoccaggio della merce ed un piazzale esterno di 6.000.

cabina CP17 Low

“Il mio cliente aveva necessità di un veicolo capiente ma al contempo compatto, con una cabina spaziosa e versatile ed una motorizzazione adatta ad un percorso di medio e lungo raggio, per queste ragioni gli ho consigliato la cabina P 17 Low, la prima sul mercato italiano – ha spiegato Massimo Miorandi della concessionaria Scania Commerciale – La flotta Maxi Driver vanta una grande varietà di potenze riconducibili al motore 6 cilindri in linea da 13 litri ed una molteplicità di configurazioni”.

Maxi Driver, col Grifone una partnership a 360 gradi

“Per migliorare l’efficienza dei nostri mezzi, abbiamo aderito ai corsi per autisti proposti da Scania – ha aggiunto Marco Zanetello – I risultati in termini di minori consumi di carburante sono presto arrivati! Ecco perché consideriamo questa opportunità importante per una gestione più attenta della flotta. Inoltre, per mantenere in piena efficienza il nostro parco mezzi, già da alcuni anni scegliamo i servizi offerti dai Contratti di Manutenzione Scania“.

cabina CP17 Low

maggio 12th, 2018|PRIMOPIANO|