Port 45 Triplex, nuovo portacontainer Kögel super versatile

In occasione di Transpotec Logitec 2019, Kögel ha presentato in anteprima un’evoluzione del proprio chassis portacontainer Port 45 Triplex caratterizzata da maggiore versatilità di utilizzo, in grado di adattarsi al trasporto di container ISO da 20, 30, 40 e 45 piedi e unità highcube da 40 e 45 piedi.

Port 45 Triplex

Il primo punto di forza del nuovo chassis portacontainer Port 45 Triplex è rappresentato dal triplo sistema di estensione (centrale, anteriore e posteriore) che consente di mantenere ‘in sagoma’ anche i container highcube Eurocorner da 45 piedi. Il gruppo estensibile anteriore è costituito da un unico pezzo di nuova concezione, sostenuto da sei cuscinetti e progettato per offrire la massima affidabilità e praticità d’uso. Col medesimo intento, il pannello di connessioni aria e luci è stato installato in una zona protetta e facilmente accessibile.

Kögel Port 45 Triplex, struttura leggera senza compromessi

Un’altro punto di forza del nuovo chassis portacontainer Port 45 Triplex è rappresentato dalla tara ridotta. Grazie all’innovativo telaio con fori di forma ellittica sviluppato per ottimizzare la distribuzione delle tensioni, il peso minimo della configurazione base è di soli 4.220 chili. In più, tale valore può essere ulteriormente limato con l’allestimento a richiesta di cerchi e serbatoi dell’aria in alluminio.

La struttura semplice e leggera, combinata a una capacità di carico utile di oltre 36.550 chili, garantisce la massima efficienza nel trasporto intermodale. Come tutti gli chassis portacontainer Kögel Port, anche il nuovo modello Port 45 Triplex è dotato di un telaio protetto in modo durevole dalla corrosione mediante tecnologia nanoceramica e rivestimento cataforetico con successiva verniciatura UV.

2019-03-19T10:26:20+01:002 Marzo 2019|Categorie: TRAILER|Tag: , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio