Mobilità elettrica: Nissan insieme a Sorgenia e Alpiq

Martedì 27 marzo, a Milano davanti al quartier generale di Sorgenia in Via Algardi, sono state inaugurate le cinque stazioni di ricarica pubblica per veicoli elettrici interconnesse dall’utility a una rete di oltre 60.000 colonnine in Europa gestite da più di trecento provider di mobilità. Tra i protagonisti della cerimonia di inaugurazione, Nissan con il proprio veicolo full-electric e-NV200 Evalia versione passeggeri (l’unico 7 posti a zero emissioni disponibile sul mercato) e Alpiq con l’innovativa mobile App ‘Italy easy4you’.

Mobilità elettrica

La vocazione all’innovazione di Sorgenia, Alpiq e Nissan, ha reso possibile a Milano un modello di mobilità aperto ed ecosostenibile che ha il vantaggio di garantire la ricarica anche a chi proviene da Paesi esteri e, a chi si profila nella mobile app sviluppata dal gruppo svizzero, di poter raggiungere mete oltre confine sino ad ora difficilmente accessibili con mezzi elettrici.

Se il ‘roaming della ricarica’ sdogana l’elettrico

Il ‘roaming della ricarica’ viene garantito, in particolare, da due modalità: scaricando sul proprio smartphone da App Store o Google Play la mobile app ‘Italy easy4you’, piattaforma che il gruppo svizzero Alpiq ha messo a disposizione di Sorgenia, o scansionando con la fotocamera del proprio telefonino un codice a barre (QR-Code) che, applicato su ogni colonnina, permette di ricaricare il proprio veicolo anche a utenti senza alcun contratto di mobilità.

Le cinque colonnine di Sorgenia a Milano sono dotate di due prese di standard europeo (Tipo 2) da 22 kW ciascuna per ricaricare contemporaneamente due auto elettriche. Il collegamento con la piattaforma del gruppo svizzero Alpiq, già fornita ad altri provider europei, consente di geolocalizzarle su tutte le mappe e di gestirle in remoto sia per velocizzare le eventuali procedure di manutenzione che per produrre analisi statistiche periodiche sul loro utilizzo (numero di ricariche, durata, consumi, ecc.)

Mobilità elettrica

marzo 27th, 2018|PRIMOPIANO|