Mercedes-Benz Trucks Italia: 40 Actros alla siciliana LCT S.p.A

Mercedes-Benz Trucks Italia: 40 Actros alla siciliana LCT S.p.A

LCT, Luigi Cozza Trasporti, si affida nuovamente all’efficienza, alla sicurezza e alla tecnologia dei truck della Stella, confermando la partnership commerciale con Mercedes-Benz Trucks Italia per il rinnovamento della propria flotta con 40 Mercedes-Benz Actros. La storica azienda siciliana, che da oltre ottanta anni opera nel settore, offre ai propri clienti servizi di trasporti in tutta Italia e all’estero, garantendo il pieno rispetto dell’ambiente per servizi di trasporto alimentare, di merci pericolose e del trasporto intermodale. Una filosofia green, che porta la LCT S.p.A ad operare sempre in un’ottica ecosostenibile e sicura, in grado di seguire l’intero ciclo logistico, dal produttore al cliente finale.

“Per noi qualità, sicurezza e sostenibilità ambientale sono, da sempre, un biglietto da visita importantissimo – ha dichiarato Pietro Sciuto, CEO di LCT S.p.A. – Grazie alla nostra flotta costantemente aggiornata a basso impatto ambientale, garantiamo un servizio volto alla cura del dettaglio per la piena soddisfazione del cliente. Per questo è fondamentale la sinergia con i partner: l’eccellenza di Mercedes-Benz Trucks Italia si sposa con l’eccellenza della nostra offerta, con soluzioni tecnologiche all’avanguardia nel contenimento dei consumi e delle emissioni“.

Consumi ridotti del 5 per cento, così la sostenibilità è ‘convenzionale’ 

“Poter contare su partner come LCT S.p.A per noi è un notevole traguardo, e conferma le ottime qualità dei nostri prodotti – ha commentato Maurizio Pompei, CEO di Mercedes-Benz Trucks Italia – L’Actros è un veicolo completamente rinnovato, grazie ai continui aggiornamenti che ha ricevuto nei suoi anni di attività, riscuotendo un importante successo commerciale, confermato dalle oltre 10.000 unità vendute. Il contenimento delle emissioni e dei consumi è, inoltre, una priorità per Mercedes-Benz Trucks, che grazie ai motori Euro 6D e al Predictive Powertrain Control vengono ridotti del 5 per cento. Soluzioni ecologiche che garantiscono un grande vantaggio sia per i nostri clienti, che possono contare su una maggiore redditività, sia per l’ambiente“.

Con l’ultima generazione del sei cilindri in linea OM 470, omologato Euro 6, equipaggiati su Mercedes-Benz Actros, scendono i consumi e migliorano le performance. Struttura robusta, pistoni in acciaio resistenti, due alberi a camme in testa, turbocompressore a gas di scarico asimmetrico, potente freno motore e l’esclusivo sistema di iniezione X-PULSE common rail con amplificatore di pressione, sono gli assi nella manica di questo propulsore. Il PowerShift Mercedes 3 a dodici rapporti, inoltre, offre un maggiore rendimento, con il Tempomat ad azione preventiva Predictive Powertrain Control (PPC).

Mercedes-Benz Trucks Italia: 40 Actros alla siciliana LCT S.p.A