Maxus EV80, i primi furgoni elettrici del colosso cinese SAIC

Sebbene il lancio ufficiale del marchio a livello europeo sia schedulato per il 2019, i primi furgoni ‘full-electric’ Maxus EV80 sono già arrivati nel Vecchio Continente e sono già operativi nella flotta della tedesca Maske Fleet.

Maxus EV80, prossimamente anche in Italia

Secondo quanto dichiarato dai vertici della divisione SAIC Mobility Europe, il Maxus EV80 sarà disponibile anche in Italia sia in versione ‘furgone’ sia in versione ‘cassonato’. Il van attualmente in forza alla tedesca Maske Fleet è contraddistinto da una superficie di carico da 3.300 millimetri di lunghezza, 1.770 di larghezza e 1.710 di altezza, per un volume totale di 10,2 metri cubi e una capacità di carico massima di 950 chili.

Maxus EV80

Maxus EV80, sarà un elettrico low cost?

Il furgone elettrico Maxus EV80 è accreditato di un’autonomia di 200 chilometri e un tempo di ricarica di sole due ore. Entrambe le versioni saranno disponibili con una ricca dotazione di serie, comprensiva di sensori di parcheggio posteriori, aria condizionata e specchietti esterni a regolazione elettrica e riscaldati.

Maxus EV80

gennaio 27th, 2018|LIGHT TRUCK, LIGHT TRUCK-HOME|