Kögel Novum, scende in strada la nuova generazione di semirimorchi centinati

Kögel Novum – La Casa di Burtenbach lancia la nuova generazione di semirimorchi Novum, frutto dell’evoluzione dei modelli centinati Cargo, Mega e Light.

Kögel Novum

I semirimorchi della generazione Novum continueranno a disporre di un telaio saldato, resistente alla torsione e stabile con traverse passanti a vista. Una maggiore stabilità viene garantita da una nuova lamiera terminale più sottile ma più robusta nella parte posteriore, nonché dal nuovo pannello presente sulla parete anteriore, che distribuisce le forze nel telaio tramite la traversa longitudinale.

Kögel Novum, gli upgrade sul telaio e sulla carrozzeria

Grazie al nuovo laterale esterno (già collaudato sui Kögel Lightplus) si ottiene una maggior accessibilitá ai punti di fissaggio VarioFix. Le 13 coppie di staffe di fissaggio fornite di serie ora sono previste con gancio di presa laterale per una manipolazione più semplice e offrono una forza di trazione di 2.500 o 4.000 chilogrammi. Tutti i telai dei semirimorchi della generazione Novum sono protetti in modo durevole dalla corrosione mediante la tecnologia nanoceramica più rivestimento cataforetico con successiva verniciatura UV.

Nella dotazione base la parete anteriore e i piantoni angolari sono in alluminio con ovvi vantaggi in termini di tara. Tutti i veicoli della generazione Novum hanno spazi tra le sponde laterali di uguale dimensione. Grazie a un profilo forato, le tasche per stecche possono essere disposte in modo flessibile sia sui piantoni angolari che nel porta stecche. Naturalmente anche la nuova generazione di rimorchi dispone del certificato di sicurezza carico a norma DIN EN 12642 Codice XL.

febbraio 12th, 2018|TRAILER|