Iveco. Perrenot Group si concede il bis, in arrivo altri 250 nuovi Stralis NP

Transports Jacky Perrenot

In occasione della conferenza stampa Iveco al salone internazionale Solutrans di Lione, Transports Jacky Perrenot, una delle maggiori aziende di trasporto in Europa, ha ufficialmente annunciato l’ordine di 250 nuovi Stralis Natural Power, quasi 200 dei quali saranno dotati del nuovo motore Cursor 13 NP da 460 cavalli.

Mille veicoli a gas entro il 2020

I 250 nuovi veicoli si aggiungeranno ai 250 Stralis Natural Power ordinati l’anno scorso a Madrid e saranno impiegati da Transports Jacky Perrenot in tutto il territorio francese. Entro la fine del 2018, il numero di Stralis NP operativi salirà quasi a 550: un nuovo record per un nuovo obiettivo, ossia raggiungere quota 1.000 veicoli a gas entro il 2020.

“Questo nuovo ordine segna un importante traguardo nella storia del Gruppo – ha dichiarato Philippe Givone, CEO della controllata dedicata ai trasporti di Perrenot Group – Da molti anni abbiamo preso la strada del gas naturale e oggi rafforziamo la nostra posizione di leader europeo nel trasporto sostenibile grazie alla competenza di Iveco nel campo delle energie alternative. La rete di stazioni di rifornimento in costante crescita e il nuovo Stralis NP 460, che offre prestazioni equivalenti o persino migliori del diesel, ci consentono di offrire ai nostri clienti una logistica verde e un impegno quotidiano nella riduzione dell’impatto ambientale”.

Stralis X-Way NP, il gas alla conquista dei cantieri

“La nostra ambizione è di superare le 1.000 unità a gas naturale nel parco veicoli entro la fine del 2020 – ha concluso Philippe Givone – Dopo il forte sviluppo del settore alimentare, ora abbiamo elevate aspettative per quello edilizio. Con l’arrivo del primo Stralis X-Way NP, Iveco dimostra di essere ancora una volta in linea con le nostre aspettative e ci consentirà di ridefinire i limiti del trasporto sostenibile.”

Transports Jacky Perrenot

dicembre 3rd, 2017|PRIMOPIANO|