Irizar: il costruttore di bus partorisce un camion elettrico

Irizar 'ie truck'

Lo scorso venerdì 11 maggio, in occasione dell’inaugurazione del proprio nuovo stabilimento tra le montagne basche, dedicato esclusivamente alla produzione di autobus elettrici, la Casa Irizar ha presentato in anteprima assoluta il suo primo camion, rigorosamente full-electric, concepito cavalcando l’esclusivo know-how sviluppato in ambito di trasporto pubblico.

Irizar ie truck, un giovane di belle speranze

Il primo camion col logo Irizar sulla calandra è stato battezzato col nome ‘ie truck’ ed è pensato per applicazioni di distribuzione urbana e raccolta rifiuti. Quello presentato allo stampa rappresenta il primissimo prototipo e i vertici Irizar hanno preferito non sbilanciarsi sui tempi necessari per la produzione in serie e quindi per un concreto debutto sul mercato.

Irizar 'ie truck'

Sotto i riflettori è stato esposto precisamente un veicolo in configurazione 6×2, con motore elettrico e batterie agli ioni di litio. Secondo quanto rivelato dagli ingegneri Irizar, l’ie truck potrà essere allestito a  richiesta anche con un’unità ausiliare a CNG per affrontare anche applicazioni in contesti interurbani.

Irizar ‘ie truck’, il camion che non t’aspetti

Il veicolo è accreditato di una capacità di 18 tonnellate ed è munito di sistemi di sicurezza all’avanguardia. La cabina dell’ie truck, palesemente derivata da quella dei moderni autobus, è caratterizzata da una ridottissima altezza d’accesso e prevede un unico scalino, con ovvi vantaggi in termini di praticità.

Irizar 'ie truck'

maggio 14th, 2018|TRUCK, TRUCK-HOME|