I FANTASTICI 4. Supertest 500 km, ecco il poker d’assi

Lo Scania S 500 che anticipa l’Iveco Stralis Xp di 90 metri, lasciando il Mercedes Actros a cento e il Man Tgx a 170 metri. Traducendo in immagine la tabella riepilogativa riportata in pagina, è questa la fotografia che fissa l’ordine d’arrivo di quella competizione a distanza che è il nostro Supertest, categoria pesanti stradali.

Supertest 500 km

Una classifica che volutamente considera un solo modello per costruttore (è il motivo per cui non compare lo Scania R 500 con il suo 3,7 km/l che pure lo collocherebbe sul podio) che abbia superato la soglia dei 3,5 km/l.

Supertest 500 km, i 4 km/l non son più fantascienza

Graduatoria, peraltro, che pur premiando gli Euro 6 di ultima generazione, abbraccia e considera più in generale le oltre mille prove effettuate da Vado e Torno in quarant’anni abbondanti. Da quando cioé, nel 1975, andava in scena, protagonista il Fiat 180, il primo test sulla lunga distanza di un 44 ton. Per la cronaca, concluso con un risultato di 1,74 km/l che oggi può anche far sorridere, ma che tuttavia rende bene l’idea del progresso e dei miglioramenti, prestazionali ma non soltanto -pensiamo infatti alla sicurezza, al comfort, giusto per citare due aree strategiche- di cui il truck ha beneficiato nel corso di questi anni.

Per usare una formula se vogliamo abusata, potremmo dire che di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. La competizione (serrata) tra i big del camion e le sfide imposte dalle normative sempre più stringenti sulle emissioni, hanno sicuramente contribuito ad alzare l’asticella del rendimento. E più in generale, di conseguenza, della qualità del prodotto camion, in tutte le aree. Al punto che ormai, in tema di consumi, il traguardo dei 4 km/l non è più fantascienza.

Supertest 500 km

ABBONATI SUBITO

Scopri di più

Leggi e confronta le prove complete dei Fantastici 4 sul numero di Aprile della rivista Vado e Torno
ABBONATI SUBITO
aprile 3rd, 2018|PROVE|