Ford lancia il nuovo Transit Custom Plug-In Hybrid

Transit Custom Plug-In Hybrid

Con il lancio del nuovo Transit Custom Plug-In Hybrid, Ford introduce la tecnologia ibrida Plug-In per la guida a emissioni zero nel segmento dei veicoli commerciali da 1 tonnellata. L’innovativo furgone, caratterizzato da un’architettura ibrida tecnologicamente avanzata, offre un’autonomia di guida in elettrico fino a 56 chilometri consentendo di entrare e nel numero crescente di zone con traffico a basse emissioni delle città e muoversi con la massima funzionalità.

Le ruote anteriori del Transit Custom Plug-In Hybrid sono azionate esclusivamente da un motore elettrico da 92.9 kW alimentato da un pacco batteria agli ioni di litio da 13.6 kWh. Il pluripremiato motore a benzina 1.0 EcoBoost, funge da estensore per una autonomia totale superiore a 500 chilometri, con consumi di carburante pari a 2.7 litri per 100 chilometri.

Transit Custom Plug-In Hybrid, progettato per lavorare

Transit Custom Plug-In Hybrid vanta una generosa portata utile netta di 1.130 chili e un volume di carico invariato di 6.0 metri cubi facilitato da un accurato posizionamento del pacco batteria sotto il pianale. La batteria è coperta da una garanzia standard di otto anni/160.000 chilometri che consente una maggiore serenità nel portare avanti l’attività imprenditoriale.

“I nostri clienti desiderano approcciarsi ai veicoli elettrificati, ma comprendiamo che potrebbero avere preoccupazioni riguardo alla disponibilità di infrastrutture di ricarica e alla loro autonomia – ha dichiarato Ian Porter, Chief Programme Engineer, Transit Custom, Ford Europa – Il nostro Transit Custom Plug-In Hybrid offre produttività senza compromessi, garantendo una guida a zero emissioni con la libertà di fare viaggi più lunghi”.

Transit Custom Plug-In Hybrid, tecnologia a servizio dell’ambiente

Le prime consegne del nuovo Transit Custom Plug-In Hybrid, già disponibile per essere ordinato, inizieranno entro la fine dell’anno, offrendo un’opzione pratica e ad alta produttività per le aziende che devono rispettare obiettivi di emissioni negli ambienti urbani, mantenendo l’autonomia garantita da un motore a combustione tradizionale.

Le funzionalità del modem integrato FordPass Connect, di serie, consentono agli operatori di massimizzare l’efficienza e l’utilizzo del proprio veicolo. Introdotto dalla primavera del 2020 e disponibile per il montaggio successivo per i veicoli precedenti, un nuovo modulo Geofencing sarà in grado di passare automaticamente alla modalità EV Now a guida a emissioni zero quando si accede a una zona a basse emissioni. La tecnologia contribuirà a garantire che le aziende rispettino le normative.

Transit Custom Plug-In Hybrid

2019-10-11T09:15:34+02:0011 Ottobre 2019|Categorie: LIGHT TRUCK|Tag: , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio