FERCAM rafforza il settore AIR&OCEAN sul mercato asiatico

Con un comunicato ufficiale, lo scorso mercoledì 8 maggio l’operatore logistico altoatesino FERCAM ha annunciato di aver perfezionato un accordo per il rilevamento delle attività aeree e marittime della società Maimex, importante realtà nel panorama italiano delle spedizioni aeree e marittime con sede a Pioltello (Milano).

FERCAM rafforza il settore AIR&OCEAN sul mercato asiatico

L’acquisizione rientra tra gli obiettivi strategici di crescita di FERCAM che prevedono, entro il 2020 , un sensibile rafforzamento della propria posizione di mercato nel settore Air&Ocean con relativo aumento del fatturato di questo settore aziendale.

Precisamente, a pochi mesi dalla costituzione di una joint venture con l’operatore israeliano Isline, volta in particolare a intensificare le attività dei servizi logistici marittimi e aerei da e verso Israele e Cipro, con il subentro nelle attività aeree e marittime della società Maimex si punta ora sull’intensificazione dei collegamenti aerei e marittimi da e verso Oriente.

Una presenza diretta a supporto del ‘Made in Italy’

Con questa acquisizione FERCAM andrà a rafforzare il proprio settore Air&Ocean e in particolare garantirà la propria presenza diretta in Estremo Oriente, rilevando collaboratori e uffici e magazzini di Maimex a Hong Kong, in Cina e Giappone, dove questa società ha consolidato nel tempo la propria posizione come una delle maggiori realtà italiane presenti sul territorio asiatico.

“La specializzazione e l’esperienza di Maimex nel mondo del fashion di marchi famosi del ‘Made in Italy’ e del tessile in generale nonché nei settori tecnologicoindustriale e dei beni di consumo andrà a vantaggio anche dei nostri clienti che sempre più spesso operano sui mercati asiatici e oltre al semplice trasporto aereo o marittimo richiedono servizi doganali e di logistica integrata come pure soluzioni ‘tailormade’, costruite su misura per le esigenze specifiche di ogni singolo cliente” – ha commentato Hannes Baumgartner, Amministratore Delegato di FERCAM.

In particolare il mercato nipponico è notoriamente molto esigente in termini di qualità del prodotto; per i beni in esportazione dunque la paletta dei servizi a valore aggiunto di FERCAM prevede anche severissimi controlli di qualità che il proprio personale specializzato provvede ad effettuare prima dell’invio a destinazione.

FERCAM - Una presenza diretta a supporto del 'Made in Italy'

2019-05-24T11:27:51+02:0011 Maggio 2019|Categorie: PRIMOPIANO|Tag: , , , |