Fassi Gru, in collaborazione con Volvo, presenta il nuovo sistema FX-Link

Creare un tutt’uno tra gru e veicolo: questo il risultato della tecnologia frutto della cooperazione sviluppata tra Fassi Gru e Volvo Trucks Italia, che sarà presentato ufficialmente in anteprima in occasione della 67ª edizione dell’IAA di Hannover.

FX-Link

Il nuovo sistema concepito per ottimizzare la connettività tra gru e autocarro è stato battezzato FX-Link e potrà essere installato su tutti i veicoli Volvo FH, FM e FMX dotati di tecnologia CAN-BUS. Due gli obiettivi cruciali: dare migliori e tempestivi riscontri all’autista sullo stato della gru quando si trova al volante del camion, integrando completamente queste informazioni nel cruscotto del veicolo, e potenziare le capacità del radiocomando durante il suo utilizzo come strumento operativo nella movimentazione della gru.

Nuovo sistema FX-Link, tutto davvero sotto controllo

Grazie alla connessione CAN-BUS, il sistema FX-Link elimina la complessità data da molteplici collegamenti di diversi dispositivi di controllo presenti convenzionalmente sia sul camion che sulla gru. Con FX-Link lo scambio delle informazioni sarà nei due sensi, dalla gru verso il camion e viceversa.

Spegnimento e accensione dell’autocarro, regolazione del regime del motore, inibizione delle sospensioni pneumatiche, accensione dei fari e di altri indicatori luminosi, attivazione del clacson, azionamento del freno di stazionamento, sono controlli disponibili sul radiocomando della gru. Mentre l’interfaccia estremamente chiara situata nel cruscotto del camion avvisa l’autista relativamente alla mancata chiusura degli stabilizzatori della gru e al suo ingombro in altezza.

2018-12-07T10:31:17+01:0011 Settembre 2018|Categorie: PRIMOPIANO|Tag: , , , , , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio