eDumper, il gigante elettrico che vien dalla Svizzera

eDumper

Sviluppato dal Politecnico di Berna col Gruppo svizzero Kuhn, specializzato in mezzi da miniera, l’ eDumper realizzato sulla base di un convenzionale Komatsu HD 605-7 (58 ton di tara e 65 di portata) centra ben tre record.

eDumper, giga batterie per una super potenza ‘green’

Non solo è il mezzo a batteria più pesante e più potente mai realizzato, ma monta anche il pacco batterie più grande (700 kilowattora e 4,5 ton di peso) ed è in assoluto il veicolo che consente il risparmio più significativo di emissioni di anidride carbonica.

Risparmio possibile perché l’eDumper sarà utilizzato nella cava di Chasseral della Ciments Vigier di Biel, in Svizzera, dove porterà massi di calcare solo in discesa: il recupero d’energia in frenata, quindi, ricaricherà le 1.440 celle delle batterie nichel-manganese-cobalto, abbattendo sia i costi dei materiali d’usura dei freni sia del carburante per la risalita a vuoto del gigante su ruote.

eDumper

luglio 10th, 2018|TRUCK, TRUCK-HOME|