‘The Iron Knight’ di Volvo Trucks con speciali pneumatici Goodyear; il doppio record è servito

Volvo_Iron_Knight_Goodyear_1-df3c390e5cb39c78b36e2de4f83b35e5

Il camion ‘The Iron Knight’ di Volvo Trucks ha infranto due record mondiali di velocità con l’aiuto di speciali pneumatici autocarro Goodyear.

Il mezzo da 4,5 tonnellate e 2.400 cavalli ha potuto raggiungere una velocità media di 169,09 chilometri orari in un tempo di 21,29 secondi nei 1.000 metri con partenza da fermo, battendo anche il record sulla distanza di 500 metri con partenza da fermo, con 131,29 chilometri orari in 13,71 secondi. E se questi risultati non fossero abbastanza impressionanti, durante la prova il camion dei record ha toccato una velocità massima di 276 chilometri orari.

La tecnologia per questi esclusivi pneumatici autocarro deriva dall’esperienza acquisita negli anni da Goodyear nel truck racing. Ma è importante evidenziare che queste coperture sono costruite con carcasse standard Goodyear di ultima generazione, uguali a quelle utilizzate tutti i giorni dai camion in circolazione sulle strade europee.

543355-16x9-lg

“Assicurare che un camion da 4,5 tonnellate, con enormi valori di potenza e coppia, possa rimanere incollato alla pista a velocità che sfiorano i 280 km/h, rappresenta una vera sfida per i pneumatici – ha commentato Antonio Calabretta, Direttore Commerciale BU Autocarro di Goodyear Dunlop Italia – La capacità di sviluppare pneumatici in grado di infrangere record mondiali di velocità conferma ancora una volta l’impegno di Goodyear nell’innovazione tecnologica che si traduce in questi pneumatici da record, ma nelle coperture standard per autocarro, che offrono i massimi livelli di prestazioni ai nostri clienti e li aiutano allo stesso tempo a ridurre i costi”.

I pneumatici per asse sterzante di ‘The Iron Knight’ sono prodotti in dimensione 315/70 R22.5 e si basano sui Goodyear Truck Racing, utilizzati da tutti i camion nel Campionato European Truck Racing organizzato dalla FIA. All’asse motore, invece, sono montati pneumatici in dimensione 495/45 R22.5, in grado di sostenere l’incredibile coppia sviluppata da ‘The Iron Knight’ e di mantenere il camion incollato all’asfalto anche alle alte velocità raggiunte durante l’ottenimento dei primati.

La prova si è svolta su una pista di test chiusa situata nel nord della Svezia. A condurre ‘The Iron Knight’ è stato Boije Ovebrink, pilota con oltre 30 anni di esperienza nelle corse automobilistiche e di camion ed esperto di record di velocità, avendone già infranti altri 5 in passato.

Cq8T10YXgAA08Wu

agosto 31st, 2016|PRIMOPIANO|