Col tachigrafo si va in galera; rei i datori di lavoro

È un processo che potrebbe fare epoca, quello concluso il 19 dicembre scorso, presso il Tribunale di Milano, con una condanna a due anni di carcere comminata ai titolari di un’azienda di trasporto lombarda che hanno costretto sistematicamente alcuni loro autisti a violare le norme sui tempi di guida/riposo e a manomettere i tachigrafi. Condanna [...]

febbraio 15th, 2017|PRIMOPIANO|