Michelin Pressure Advisor, lo specialista del cava cantiere

michelin-pressure-advisor-the-right-tire-pressure_home_slider

Per ampliare la propria gamma di servizi Michelin Tire Care, il gruppo ha lanciato il nuovo sito web Pressure Advisor (http://pressureadvisor.michelinearthmover.com/), accessibile da tutti i dispositivi mobili. Questo strumento, il primo del genere specificamente concepito per le macchine movimento terra, offre agli operatori vantaggi supplementari in termini di sicurezza ed efficienza.

Nel settore del movimento terra è noto come un errato gonfiaggio dei pneumatici può impattare negativamente sulla produttività, ma, fino ad ora, non era immediato recuperare il valore di pressione corretta. Oggi, questa difficoltà è superabile grazie al nuovo Pressure Advisor, che permette agli operatori di trovare velocemente le informazioni necessarie utilizzando semplicemente i loro smartphone, tablet o computer portatili.

Il sistema richiede l’inserimento, sulla prima pagina della schermata, della marca e del modello del veicolo interessato. La seconda pagina permette all’operatore di determinare la pressione esatta in funzione delle condizioni di utilizzo, inserendo in un primo tempo le velocità della macchina, a seconda che sia vuota e in movimento, carica e operativa, e in un secondo tempo il carico di ribaltamento e i carichi individuali per asse. A partire da queste informazioni, Pressure Advisor imposta un calcolo rapido, che dà la pressione ottimale dei pneumatici per ogni asse.

Numerosi sono i vantaggi dell’utilizzo di Pressure Advisor: maggiore durata dei pneumatici, grazie alla riduzione dei fuori uso, e maggiore produttività grazie ai minori fermi macchina per problemi meccanici e alla riduzione della spesa legata ai pneumatici. Un buon calcolo della pressione di gonfiaggio può prolungare la durata dei pneumatici, perché una pressione ottimale riduce il tasso di usura e permette ai pneumatici di resistere meglio alle aggressioni.

In termini di sicurezza, il funzionamento dei pneumatici a pressione ottimale è un fattore essenziale, perché offre da un lato maggior maneggevolezza del veicolo su strada durante il trasporto, dall’altra maggiore stabilità in situazioni di lavoro con carichi sollevati. La pressione corretta riduce inoltre il rischio di danni strutturali interni dei pneumatici in caso di eccessivo riscaldamento, o in caso di flessione, che potrebbero portare a improvvisa e pericolosa défaillance delle ruote o dei pneumatici.

Pressure Advisor è disponibile gratuitamente da settembre e può essere utilizzato dai costruttori di veicoli, dai rivenditori di pneumatici e dagli operatori.

michelin-press-adv-1

ottobre 19th, 2016|PARTS|