Il Gruppo Onorato Armatori acquisisce LTM

LTM (Livorno Terminal Marittimo)

Con un comunicato ufficiale, il Gruppo Onorato Armatori ha annunciato l’acquisizione di LTM, società terminalistica della Darsena n. 1 del porto di Livorno, specializzata nella gestione del traffico Ro-Ro e anche Ro-Ro-Pax delle autostrade del mare.

Precisamente, la strategica operazione ha portato prima ad acquisire la maggioranza della holding Agemar Spa e, di conseguenza, della sua controllata LTM. Il Gruppo Onorato Armatori gestirà così un terminal polifunzionale, a servizio del traffico cabotiero nazionale ed estero.

LTM (Livorno Terminal Marittimo)

La mossa conferma il grande interesse che il gruppo nutre per il porto di Livorno, cruciale crocevia per il traffico merci e passeggeri. Tutte le compagnie dell’orbita Onorato Armatori potranno ulteriormente consolidare i collegamenti dello scalo toscano con i più importanti porti italiani, in particolare quelli della Sardegna e della Sicilia.

Novità anche per lo scalo siciliano di Catania

Il Gruppo Onorato Armatori continua anche la sua operazione di consolidamento in Sicilia, con l’apertura di un nuovo collegamento (in aggiunta a quello settimanale già esistente), operato con una nave dedicata, sulla rotta Catania-Malta con quattro partenze settimanali da ciascun porto e con orari tarati specificamente sulle necessità del settore merci (in particolare per il settore alimentare). La strategia di rafforzamento del network prevede inoltre l’inserimento di un’ulteriore Ro-Ro da 2.600 metri sulla tratta Genova- Livorno-Catania.

LTM (Livorno Terminal Marittimo)

marzo 22nd, 2017|PRIMOPIANO|