Cummins: il motorista americano svela il proprio pesante elettrico

Camion elettrico Cummins

Cummins guarda oltre lo steccato. Il motorista americano ha svelato il suo progetto di camion elettrico: Aeos Electrified Power Semi Trailer, un trattore a trazione integrale equipaggiato con un gruppo batterie da 140 kWh in grado di garantire un’autonomia di 160 chilometri.

La presentazione è avvenuta a fine agosto nel quartier generale di Indiana. Cummins ha alle spalle una lunga storia che lo ha visto accreditarsi come uno dei protagonisti del firmamento motoristico mondiale. Il nome di Cummins è legato a doppio filo a quello dell’endotermico alimentato a gasolio. Tuttavia, il futuro preme alla porta con i suoi imperativi categorici, e la riduzione delle emissioni è tra questi.

Camion elettrico Cummins

Motore elettrico, ma anche ibrido

In ogni caso Cummins non dimentica il motore diesel. Nella declinazione a 4,5 e 6,7 litri si affaccia come possibile partner del propulsore elettrico: in configurazione ibrida il camion può percorrere altri 320 chilometri rispetto a quelli consentiti dalla versione full electric. Il modello è un prototipo e non si sa quando sbarcherà sul mercato.

Nella medesima occasione Cummins ha presentato, accanto ai nuovi propulsori X12 e X15, anche altri motori per mezzi pesanti che funzionano con metano, bio-carburante, idrogeno e combustibili sintetici (che uno studio firmato Bosch elegge a possibile valida alternativa dell’elettrico in un futuro di mobilità sostenibile), oltre a sperimentazioni riguardanti le tecnologie ‘proton exchange membrane e solid oxide fuel cell’.

Camion elettrico Cummins

settembre 16th, 2017|PRIMOPIANO|