Aumenta il mercato di rimorchi e semirimorchi. Exploit ad aprile

rimorchi e semirimorchi

Sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Centro Studi e Statistiche dell’UNRAE ha elaborato – per i veicoli rimorchiati con massa totale a terra superiore alle 3,5 tonnellate – una stima del mercato in incremento, nel primo quadrimestre di quest’anno, del 19 per cento rispetto allo stesso periodo del 2016, con 6.450 unità vendute contro 5.422.

Forte ripresa dopo il primo trimestre in rosso

“Il mercato si conferma ancora stabile – ha commentato Sandro Mantella, Coordinatore del Gruppo Rimorchi, Semirimorchi e Allestimenti di UNRAE – e il recupero della stima del quadrimestre, in controtendenza rispetto a quella del trimestre, che registrava -1,2 per cento sullo stesso periodo del 2016, è dovuto alla chiusura dei termini per gli incentivi 2016, che ha spinto in alto, come avevamo previsto, il dato di aprile”.

Mercato sostenuto dagli incentivi

“Mentre ci si attende dal Governo una tempestiva emanazione delle norme e procedure per l’accesso ai fondi di investimento stabiliti per il 2017 – ha aggiunto Mantella – il mantenimento degli incentivi a valere sulla Legge Sabatini e sul Superammortamento continuano a sostenere il mercato, anche se può essere prevedibile un calo fisiologico della domanda”.

rimorchi e semirimorchi

maggio 22nd, 2017|PRIMOPIANO|